VAL RAPINA

In quest’area era posizionato un antico stazzo di pecore.

Oggi si trova un casolare di recente ristrutturazione.

Nell'area della Val Rapina si raccolgono, seppur in modica quantità rispetto al passato, i gustosi orapi, spinaci selvatici (in dialetto capracottese “voccarusc”).

capracottatracking.com | capracottatrekking.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per permettere una navigazione in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.