Sentiero 336 - Terra Vecchia - Parco Fluviale del Verrino

Per percorrere il sentiero 336 è necessario recarsi alla Località La Crocetta (raggiungibile attraverso i sentieri 332, 333, e 350).


Da La Crocetta il sentiero 336 conduce alla località Terra Vecchia. Qui, a Colle Parchesciana si trovano i resti di un insediamento di epoca Medioevale (resti di una antica torre e dell’antica Chiesa di San Nicola di Valle Sorda).


La zona attraversata da questo sentiero fa ben capire la grande importanza strategica di questo territorio. Salendo sul colle dove sono presenti i resti dell’antico insediamento è facile intuire gli antichi tratturi percorsi per secoli da migliaia di animali e persone, che con cadenza annuale, in autunno emigravano verso le pianure pugliesi, per rientrare a primavera sui monti natii.


Attraversando aree pascolive, dove ancora oggi è possibile osservare bestiame al pascolo, si raggiunge, dopo aver superato Fonte La Morgia, la Strada Provinciale Montesangrina.


Attraversata la Montesangrina, costeggiando le falde di Monte Cavallerizzo, si procede verso Fonte Galluccio per continuare a scendere fino a giungere alla prima briglia del fiume Verrino dove il sentiero 336 termina e si imbocca il sentiero 331 che riconduce a Capracotta.

 

capracottatracking.com | capracottatrekking.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per permettere una navigazione in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.