EMANUELE GIANTURCO

Giurista, deputato, dal 1893 fu più volte ministro (Pubblica Istruzione, Giustizia, Lavori Pubblici).

Nel 1902 ottenne dalla Corte di Cassazione la sentenza che assegnava alla città di Capracotta il diritto di taglio dei boschi circostanti; il comune gli conferì per gratitudine la cittadinanza onoraria.


Nel 1912 fu inaugurata una statua in suo onore, collocata nella omonima Piazza.

Scarica il PDF "VORIA - Speciale Emanuele Gianturco" (2,7MB)

capracottatracking.com | capracottatrekking.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per permettere una navigazione in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.